mercoledì 19 gennaio 2022

prossime uscite Harper Collins

 

JENNIFER ROBSON

QUANDO SCENDE

LA NOTTE

 

Immagine che contiene testo, uomo, natura, cielo notturno

Descrizione generata automaticamente

 

«Con questo romanzo Jennifer Robson ha dato il meglio di sé:

la realtà brutale e le atrocità della guerra vengono raccontate con devastante chiarezza;

i personaggi ben costruiti e il ritmo perfetto sono arricchiti da uno stile lirico nella sua semplicità.

Una storia commovente che lascerà i lettori senza fiato.»

Publishers Weekly

 

Venezia, 1943. Antonia Mazin è la figlia del più rinomato medico della città. Il suo sogno è riuscire, un giorno, a seguire le orme del padre. Ma per gli ebrei italiani la situazione si fa di ora in ora più difficile e pericolosa. I nazisti hanno occupato gran parte del paese, e il rischio di essere imprigionati e deportati è sempre più concreto. Per Antonia, ormai, l’unica speranza di sopravvivere è lasciare la città e i genitori, cambiare nome e rifugiarsi in campagna insieme a un uomo che conosce appena, Niccolò Gerardi.

Nico studiava per diventare prete prima che le circostanze lo costringessero a lasciare il seminario, ma un idealista dall’animo puro come lui non può assistere passivamente a ciò che fascisti e nazisti stanno facendo, e per portare Nina al sicuro nella fattoria della sua famiglia accetta di fingere che lei sia la sua sposa.

Ma la vita in campagna non è semplice per una ragazza di città come Nina, che sognava di diventare medico come suo padre: i vicini faticano ad accettare quella sconosciuta dolce e istruita, e quel che è peggio la loro diffidenza è condivisa da un ufficiale nazista che nutre sentimenti di vendetta nei confronti di Nico.

Per i due giovani, il passo dalla finzione alla realtà è breve, i loro sentimenti diventano a poco a poco più profondi e i due ragazzi si scoprono innamorati. E iniziano a temere che prima o poi qualcosa, o qualcuno, finirà per separarli…

Dopo il successo delle Ricamatrici della regina, Jennifer Robson ci regala un nuovo romanzo storico ispirato a una vicenda realmente accaduta, in cui i giorni più bui della Seconda guerra mondiale in Italia fanno da sfondo a una commovente storia personale e sentimentale.

 

In libreria il 20 gennaio – 368 pagine

Traduzione di Claudia Marseguerra

 

JENNIFER ROBSON

Laureata in economia e storia sociale dell’Inghilterra al Saint Antony College dell’Università di Oxford, con i suoi romanzi è spesso ai primi posti nelle classifiche di USA Today e di Globe & Mail (Toronto). Vive a Toronto con il marito e i figli. Con HarperCollins ha pubblicato Le ricamatrici della regina.


Patricia MacLachlan

BARKUS

 

Un cagnolone esuberante e una bambina molto curiosa:

in famiglia ne vedremo delle belle!

 

 

La nuova avventura di Questo lo leggo io! Nasce dalla penna di una pluripremiata autrice per ragazzi

e dalle coloratissime tavole di un illustratore francese apprezzato in tutto il mondo.

Se un giorno fuori dalla porta ti ritrovi davanti un cagnolone scodinzolante, cosa fai?

La piccola Nicky non ha dubbi, deve diventare la sua migliore amica e insieme devono fare tutto…

persino andare a scuola!

 

Illustrazioni di Marc Boutavant

Traduzione di Giulia Rizzo

In libreria il 27 gennaio – 48 pagine

Età 5+

 

PATRICIA MACLACHLAN ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali tra cui, nel

1986, la Newbery Medal. Nel 2020 ha vinto il Premio Andersen come miglior libro 9-12 anni per Le parole di mio padre, pubblicato da HarperCollins Italia.

 

MARC BOUTAVANT è un famoso illustratore, grafico e autore di film di animazione. Ha illustrato

decine di libri pubblicati in Italia, tra cui la serie di recente successo di Cane puzzone (Terre di mezzo).

 

 

Gilles Bizouerne

LUPO GRIGIO

SI INNAMORA

 

Per la collana Questo lo leggo io, una nuova esilarante avventura di Lupo Grigio,

un lupo tanto sfortunato… anche in amore!

 

Immagine che contiene mappa

Descrizione generata automaticamente

 

È primavera, e con la primavera arriva la stagione degli amori. Lupo Grigio osserva gli animali del bosco che si corteggiano e decide che anche lui deve innamorarsi! Quando trova una lupetta molto carina, è convinto di conquistarla al primo sguardo. Ma la lupetta non sembra pensarla allo stesso modo e lo sfida a una serie di prove per dimostrare di essere degno di lei… Riuscirà il nostro lupo a conquistare la sua preda, questa volta?

 

Illustrazioni di Ronan Badel

Traduzione di Gioia Sartori

In libreria il 27 gennaio –  32 pagine

Età 5+

 

GILLES BIZOUERNE Racconta le storie sul palco, da solo o accompagnato da musicisti. In più, è

scrittore di successo di libri per bambini e finora ha firmato più di venti titoli, fra cui le avventure di Lupo Grigio.

 

RONAN BADEL è nato nel 1972 in Bretagna e si è diplomato alla scuola d’arte di Strasburgo. Autore e illustratore di libri per bambini, a oggi ha pubblicato oltre trenta opere.


 

GIORGIO VAN STRATEN

UNA DISPERATA VITALITÀ

 

Ironico e profondo,

il nuovo romanzo di Giorgio van Straten

sul tempo che passa e i sogni che restano.

 

Immagine che contiene testo, esterni

Descrizione generata automaticamente

 

“Giorgio aveva quasi sessant’anni, viveva a New York da

due, era convinto di attraversare un momento molto

positivo della sua vita e si svegliava spesso pensando

che forse, quando fosse stato del tutto fuori dal sogno

che aveva appena fatto, si sarebbe reso conto di

avere soltanto quarant’anni.”

 

“All’improvviso da essere giovane mi ritrovo vecchio. Quando è successo? E come?”

Questo, o qualcosa di simile, è quello che pensa Giorgio, alla vigilia del suo sessantesimo compleanno. Che sia arrivato, anche per lui, il tempo dei bilanci?

Un’ex moglie, una vita tra Firenze e New York, un buon momento personale e professionale.

E la certezza di avere quarant’anni. Certezza che però si deve scontrare con la data impressa sulla carta di identità e con un elenco considerevole di acciacchi e malanni.

A sei anni di distanza dal suo precedente libro, Giorgio van Straten torna al romanzo e racconta, con uno sguardo straordinariamente acuto e ironico, un protagonista degno dello Zuckerman di Philip Roth e del Barney di Mordecai Richler.

Lo spaesamento di una generazione, i desideri che non invecchiano con l’età, le relazioni, complicate ma inesauribili, con i propri affetti più cari – la donna amata, il migliore amico, la figlia –, gli incontri galanti più o meno occasionali, la crisi politica e sociale del mondo in cui si è vissuti e invecchiati, il ritratto, tratteggiato con sarcastica dolcezza e dolce sarcasmo, degli ambienti intellettuali di sinistra italiani e americani, una riflessione, leggera e profonda, sul tempo che passa.

E, ovviamente, una disperata vitalità.

Tutto questo è il teatro messo in scena da van Straten nel suo nuovo, indimenticabile, romanzo.

 

In libreria il 3 febbraio – 272 pagine

 

GIORGIO VAN STRATEN è nato nel 1955 a Firenze, dove vive.

Nel 1987 ha pubblicato, da Garzanti, il romanzo Generazione e nel 1989, presso lo stesso editore, la raccolta di racconti Hai sbagliato foresta. Tra le sue altre opere: Ritmi per il nostro ballo (Marsilio, 1992), Corruzione (Giunti, 1995), L’impegno spaesato. Decalogo di un uomo di sinistra (Editori Riuniti, 2002) e, per Mondadori, Il mio nome a memoria (2000, Premio Viareggio), La verità non serve a niente (2008), Storia d’amore in tempo di guerra (2014), e il saggio Storie di libri perduti (Laterza, 2016, tradotto in otto lingue).

Dal 2015 al 2019 è stato Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a New York.

lunedì 17 gennaio 2022

prossime uscite per ragazzi Fabbri Editore e Rizzoli

 

OFFICIAL
FORTNITE
LA GUIDA DEFINITIVA

UN LIBRO UFFICIALE DI EPIC GAMES
TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE PER DOMINARE LA BATTAGLIA REALE

      
Preparati a tuffarti dall’autobus! Prima di saltare, però, dovresti decidere qual è la tua strategia per sopravvivere. Questa guida ufficiale ti aiuterà a farlo! Con spiegazioni accurate delle basi di Fortnite e tante informazioni essenziali, potrai migliorare il tuo gioco di squadra, affinare le tecniche di battaglia, imparare a costruire al meglio e usare in maniera ottimale le armi e gli oggetti che trovi sull’Isola. Che tu sia alle prime armi o abbia già una grande esperienza, questo libro è la chiave per sviluppare le tue abilità e conquistare la Vittoria reale!
 
pp. 112
€ 12,90 
Dai 10 anni
AA.VV.
COCOMELON - LIBRO SONORO
TUTTE LE CANZONI Più BELLE

 
Le canzoni più belle della serie animata da ascoltare e riascoltare
 
Ascolta, impara e canta insieme a JJ! Rivivi tutta la magia delle più belle canzoni della serie Cocomelon! Premi i pulsanti sonori, guarda le coloratissime illustrazioni e scopri tante parole in inglese!
 
pp. 10
€ 17,90
Dai 3 anni
Maurice Leblanc - Vincent Mallié
traduzione Pierdomenico Baccalario

ARSENE LUPIN IL LADRO GENTILUOMO

Le avventure del celebre ladro gentiluomo in un’edizione magnificamente illustrata
 
Arsène Lupin è il più audace dei ladri, le cui uniche armi sono l'arguzia e l'audacia. In questi nove racconti, esegue incredibili giochi di prestigio per derubare la borghesia. Mai veramente lo stesso, sempre diverso, Arsène Lupin è inafferrabile! Testo completo, splendidamente e riccamente illustrato ad acquerello e china.
Un grande classico della letteratura francese con una nuova traduzione d’autore.

Vincent Mallié è un grafico pubblicitario, fumettista e illustratore francese. È entrato a far parte di un atelier d'arte di Parigi nel 1992, ha studiato grafica e poi è diventare storyboarder e apprendista scenografo prima di passare al fumetto. Tra i suoi lavori come fumettista Hong Kong TriadLes AquanautesL’Arche e la serie fantasy Le Grand Mort.

pp. 160
€ 25,00 
Dai 10 anni
Virginia Gattegno
con Matteo Corradini
PER CHI SPLENDE QUESTO LUME
LA MIA VITA OLTRE AUSCHWITZ


 La vita avventurosa e toccante di una degli ultimi sopravvissuta al lager di Auschwitz raccontata da uno dei più noti autori per ragazzi su questi temi
 
Virginia e Fatima si incontrano in una stanza d’ospedale. Virginia ha avuto un malore, Fatima aspetta che un medico le tolga la sardina che si è infilata nel naso. Fatima è una bambina curiosa e vuole conoscere la lunga vita di Virginia. «Cosa hai fatto prima?» le chiede, e Virginia non si tira indietro. In un viaggio a ritroso nel tempo, Virginia ripercorre la sua vita straordinaria: la nascita a Roma e l’infanzia in Italia. Il trasferimento a Rodi, a 13 anni, quando il padre viene nominato direttore della scuola ebraica dell’isola. Il mare, gli anni felici, l’incontro con il futuro marito. Ma Virginia ricorda anche le leggi razziali, l’arresto da parte dei nazisti e la deportazione. Racconta, con delicatezza e onestà, quello che è stato l’orrore più grande della sua vita: l’internamento ad Auschwitz.
Eppure, la luce di Virginia continua a splendere anche dopo il campo, anche dopo l’atrocità della Shoah. Ed è così che racconta a Fatima come ha ricostruito la propria vita. Una vita che la porterà in Congo e infine a Venezia come maestra, dove, finalmente, a un passo dalla pensione, troverà il coraggio di raccontare la sua esperienza nel lager, taciuta fino ad allora. «Entrai. Avevo davanti agli occhi la mia ultima quinta elementare: ero stata per loro la maestra Virginia per cinque anni. Non mi sono seduta alla cattedra ma sono rimasta in piedi, a metà strada tra la lavagna e i primi banchi, come chi ha qualcosa da dire ma non sa da dove cominciare.» Da quel giorno Virginia non ha smesso di raccontare la sua storia di sopravvissuta ad Auschwitz. A Fatima e a tutti i ragazzi che vogliono sapere.
 
Virigia Gattegno è nata a Roma il 3 luglio 1923. Figlia di Shalom Carlo Gattegno e Marcella Luzzatto, trasferita a Rodi quando aveva 13 anni, e lì arrestata. Deportata con il convoglio del 03/8/1944 partito da Atene. Internata ad Auschwitz. Numero di matricola A-2434. È sopravvissuta alla Shoah. 
 
Matteo Corradini è scrittore ed ebraista e da anni si occupa di didattica della Memoria. Con Rizzoli ha pubblicato La repubblica delle farfalle, Annalilla, Solo una parola, Iram Kohn è stata qui e curato l’edizione Bur del Diario di Anne Frank. Nel 2018 ha vinto il Premio Andersen come protagonista della cultura per l’infanzia.

pp. 200
€ 16,00
Dai 12 anni
AA.VV.
LE Più BELLE STORIE DI PIRATI
 
Dalla seguitissima collana di fiabe e favole un volume riccamente illustrato con le storie più avvincenti dedicate ai pirati
 
Pirati senza paura, fanciulle belle e coraggiose, aspiranti piratesse, sirene incantatrici, tesori nascosti, eroi misteriosi e mari lontani. Una splendida raccolta illustrata piena di fantasia e avventura da leggere e rileggere.

pp. 96
€ 14,90
Dai 6 anni
AA.VV.
LE Più BELLE STORIE DI PRINCIPESSE

Dalla seguitissima collana di fiabe e favole un volume riccamente illustrato con le storie più belle dedicate alle principesse

Principesse incantevoli, coraggiose, gentili, indipendenti, castelli fiabeschi, animali fatati e unicorni innamorati. Una splendida raccolta illustrata piena di emozione e sogno da leggere e rileggere.

pp. 96
€ 14,90
Dai 6 anni
DAL 25 GENNAIO IN LIBRERIA
Jennifer Berne 
illustrazioni di Becca Stadtlander

LE PAROLE HANNO LE ALI
La vita straordinaria di Emily Dickinson
 
Un ritratto di Emily Dickinson tra pensieri e illustrazioni, per far conoscere anche gli aspetto meno conosciuti di questa straordinaria autrice
 
In una cittadina del New England, in America del Nord, vive una ragazza innamorata delle piccole cose: un petalo, un uccello, un raggio di luce. Piccole cose in cui la sua vivida immaginazione vede specchiate le cose grandi del mondo, i sogni, le illusioni, i desideri, gli affetti. Piccole cose che diventano prodigiose quando lei dà loro vita con le parole. Emily, così si chiama la ragazza, diventerà una poetessa amatissima in tutto il mondo per la sua capacità unica di scegliere parole semplici e farne immagini scintillanti, sorprendenti, che si possono leggere e guardare in infiniti modi. Questo libro è un ritratto di Emily Dickinson tra pensieri e illustrazioni, una breve, toccante storia della sua vita per far conoscere a tutti, anche a chi non l’ha ancora incontrata, i suoi slanci, la sua fiducia nell’essere umano, il regalo che ha fatto al mondo con la sua poesia. La speranza è la cosa con le ali che riposa nell’anima e canta il canto senza le parole. E non smette mai, per nulla.

JENNIFER BERNE vive nello stato di New York. Dopo aver lavorato nella pubblicità si è dedicata alla scrittura di libri sugli argomenti che predilige: tra gli altri le biografie di Jacques Cousteau e di Albert Einstein.
 
BECCA STADTLANDER ha illustrato molti libri per bambini e ragazzi. È nata e cresciuta in Kentucky. Il suo sito è www.beccastadtlander.com
 
pp.48
€ 16,00 
Dai 6 anni
Olaf Hajek
testi di Annette Roeder  
VEGGIE POWER
La magia naturale delle verdure

 
Segreti e curiosità di oltre venti verdure, interpretate dallo sguardo stravagante e meraviglioso di Olaf Hajek       
    
Che cosa sono le verdure? Come si distinguono dai frutti? E hanno davvero dei superpoteri? Dalla sottile carota alla panciuta melanzana, dai pisellini primaverili alla zucca autunnale, dalla pallida patata alla sgargiante barbabietola, tutti gli ortaggi sono importantissimi per la nostra salute e non solo. Un libro per conoscere la loro storia e le loro qualità naturali. E grazie alle affascinanti illustrazioni, scoprire che oltre a far bene, le verdure sono anche uno spettacolo per gli occhi.

Olaf Hajek è un’artista molto quotato, le cui illustrazioni sono pubbliche dalle più importanti riviste internazionali. Ha tenuto varie mostre in giro per il mondo. Vive a Berlino.
 
pp. 40
€ 22,00 
Dagli 8 anni
AA.VV.
SEMPRE Più BELLO
 
Dal film al libro, il racconto di Marta, Federica e Jacopo

A Marta il coraggio non è mai mancato, ma adesso si trova di fronte alla sfida più grande che abbia mai affrontato: una delicata operazione grazie alla quale potrebbe dire addio alla mucoviscidosi, la malattia che la affligge da quando è una bambina. Se in sala operatoria deve entrare da sola, affidata alle mani di un burbero dottore col cuore apparentemente di ghiaccio, quando esce ci sono i suoi amici di sempre ad aspettarla. E forse anche l’amore. Perché nella vita, Marta lo sa bene, le cose cambiano in continuazione: ci si lascia per poi ritrovarsi, si trasloca in una casa nuova, si incontrano pezzi di famiglia che si credevano perduti e non più recuperabili… e non sempre tutto va come vorremmo. Ma anche quando sembra che il peggio sia dietro l’angolo ad aspettarci, tutto all’improvviso può trasformarsi e tornare a essere bello. Anzi, sempre più bello.

pp. 208
€ 16,00
Dai 13 anni
+ SPECIALE GIORNATA DELLA MEMORIA +
Matteo Corradini
IRMA KOHN È STATA QUI

Un romanzo sulla linea sottile e drammatica che separa il bene dal male

Konigsberg, fine della Seconda guerra mondiale. Salvata dalla deportazione grazie a un gruppo di partigiani, Irma viene ospitata in un bordello, dove Oma, la maîtresse, e due giovani prostitute, Meise e Branta, la nascondono e le cambiano identità. Irma ha sedici anni, è una ragazza sveglia, del futuro, si potrebbe dire, ma è come bloccata in quel passato che sta passando, in quel tempo in rovina. Accanto a Irma si muovono persone dalle identità sempre sul confine tra male e bene: Wolf, il crudele ufficiale delle SS, organizza l’uccisione della popolazione ebraica; Diana, musicista e partigiana; Sergej, folle e imprevedibile; Kat, membro del consiglio ebraico, che vive a metà strada tra l’angoscia di essere deportato, la falsità finalizzata alla salvezza e una umanità continuamente repressa. Dove sta il male è chiaro. Ma dove si annida il bene, anche nel cuore del male, è un mistero che i protagonisti dovranno pagare caro. Su tutti Irma, spinta tra il desiderio di fuggire e quello di trovare una propria identità, di trovare del bene dentro di sé, proprio quando tutto crolla.

pp. 350
€ 16,00
Dai 14 anni
Joanna Fabicka
Illustrazioni di Marius Andriszczyk

RUTKA LA BAMBINA SEGRETA

Un’emozionante storia di amicizia tra due bambine coetanee di epoche diverse, in una città che viaggia nel tempo
 
Nel cortile di via Rybna 13, a Łódź, Zosia si annoia a morte. Ma quando la bizzarra zia Róża entra nella sua vita, e veloce si installa nel suo cuore, il mondo intorno a lei si trasforma. I muri degli edifici non sembrano più così scrostati, il salice al centro del cortile non è più tanto ricurvo e, tra i rami, fa capolino una treccina ros- sa sconosciuta. È Rutka, una vicina che Zosia non sapeva di avere. Con lei si accendono magia, follie e avventure surreali, e l’immaginazione spazia senza limiti. Ma, mentre corrono mano nella mano per la città, una musica triste scorre sotto i loro piedi e un racconto muto si svolge sotto il nostro sguardo: i muri, le ombre, le immagini misteriose evocano le storie di dolore degli ebrei durante la Seconda guerra mondiale. C’è il Signore Bianco che ingoia farfalle, e c’è la stazione di Radegast, da dove partono vagoni carichi di persone dirette al Pianeta di Diamante. Un mondo che emerge dai ricordi di chi è sopravvissuto, ma che non riesce a prendere il sopravvento. A prevalere, in questa emozionante storia di amicizia e di scoperta, dove passato e presente danzano insieme, sono il desiderio di vivere e le infinite possibilità di quel tesoro che è l’infanzia. Un libro inserito nella prestigiosa lista The White Ravens tra i più bei libri del mondo.

Joanna Fabicka è una scrittrice polacca, autrice di numerosi libri per adulti e bambini, con un passato da poetessa e una formazione nel cinema. Originaria di Łódź, oggi vive a Varsavia assieme al ma- rito regista e alle due figlie. Attualmente lavora anche come mediatrice familiare e terapeuta con adulti e adolescenti.
Rutka. La bambina segreta è la sua opera più famosa, compresa nella prestigiosa lista The White Ravens tra i più bei libri del mondo.

pp. 226
€ 16,00
Dai 14 anni
Peter Sis
NICKY & VERA
Storia di un eroe discreto della Shoah e dei 669 bambini che salvò

Una toccante storia vera raccontata attraverso le poetiche immagine di un grande autore e artista

Nel dicembre 1938, un giovane inglese cancellò la sua vacanza in montagna e partì alla volta di Praga per aiutare le migliaia di rifugiati in fuga dal nazismo che si erano ammassate in città. Si chiamava Nicholas Winton e, lavorando notte e giorno da una camera di albergo, raccolse centinaia di nomi e fotografie di bambini da portare in salvo, si procurò il denaro, trovò famiglie disposte ad accoglierli in Inghilterra, organizzò i viaggi, con tanto di documenti ufficiali o contraffatti. Durante la primavera e l’estate del 1939, mentre l’ombra scura del nazismo si allungava sull’Europa, Nicholas riuscì a far fuggire quasi settecento bambini, soprattutto ebrei, a bordo di otto treni diretti a Londra. Quando poi la guerra scoppiò e i confini furono chiusi, mise via tutte le carte e non parlò più a nessuno di questa vicenda. La straordinaria impresa di Winton fu scoperta solo cinquant’anni dopo da sua moglie e portata all’attenzione di tutti in un programma televisivo. Nicky e Vera è una storia di impegno e di coraggio, una storia che non può lasciarci indifferenti, raccontata con l’arte e la sensibilità del maestro Peter Sís.

Peter Sís è nato in Cecoslovacchia e ha studiato a Praga e a Londra. Si è poi trasferito negli USA, dove ha ottenuto asilo politico e, nel 1989, la cittadinanza. Oggi vive nello Stato di New York. Vincitore di tantissimi premi, tra cui diverse Caldecott Honor Medal e il Premio Hans Christian Andersen nel 2012, Peter Sís ha detto della storia di Nicholas Winton: «Ero sempre a caccia di avventurieri famosi, esploratori, inventori, sognatori. Ma non avevo mai fatto davvero attenzione agli eroi silenziosi e riluttanti. Quest’uomo ha visto qualcosa di sbagliato e ha cercato di correggerlo, ma non si è mai definito un eroe».

pp. 64
€ 18,00
Dai 10 anni

venerdì 14 gennaio 2022

prossime uscite NN Editore

Deborah Levy

L'uomo che aveva visto tutto

 

Traduzione di Gioia Guerzoni


Cover_Levy.jpg

pp. 240 – 18 euro

 

IN LIBRERIA DAL 27 GENNAIO 2022

 

“Dove sei andato, Saul? La tua bellezza in frantumi.

Chi eri? Che lingue parli? Sei un figlio, un fratello e un padre? Ti incuriosiscono gli altri?

O cammini sul limitare della vita, indifferente, distante,

tormentato dall’affetto che gli esseri umani sembrano provare gli uni per gli altri?

Gli altri uomini sono invidiosi di te? Sei affettuoso? Sei mai stato amato?

Sì, sono stato amato e sono amorevole, dissi all'uomo allo specchio.”


È il 1988 quando il giovane Saul Adler viene investito da un'auto a Londra sulle strisce pedonali di Abbey Road, celebri per l'album dei Beatles. Si riprende, ma il giorno dopo la sua fidanzata Jennifer Moreau, una promettente fotografa che l'ha scelto come musa, lo lascia senza motivo. Depresso, Saul si trasferisce a Berlino Est per portare avanti i suoi studi sull'Europa orientale; e da quel momento gli eventi sembrano legarsi e slegarsi in un vortice di coincidenze e discordanze. La memoria di Saul è sempre più inaffidabile, lui pare conoscere fatti non ancora accaduti ma tradisce i suoi più cari amici, Walter e Luna, che vengono arrestati dalla Stasi. Quando però, anni dopo, rimane vittima dello stesso incidente su Abbey Road, Saul intraprende un viaggio intimo alla ricerca di se stesso, per ricomporre la realtà spezzata in cui è immerso.

Magico e struggente, L'uomo che aveva visto tutto è un romanzo sullo spazio sfocato tra verità e ricordi, un luogo mutevole in cui passato e presente convivono. Come in un’immagine a lunga esposizione, Deborah Levy fotografa squarci di tempo interiore, dove la nostra identità prende forma, e illumina il desiderio oscuro di vivere infinite vite, mille amori, mille esperienze.

 

Questo libro è per chi parlando una lingua straniera ha l'impressione di nascondersi in una foresta, per chi si è perso nelle vite cangianti di Holy Motors, per chi non resiste al dolce profumo dell’olio di ylang-ylang, e per chi ha mosso un passo sulle strisce bianche e nere di un incrocio, sapendo con esattezza di andare incontro al tempo profondo della sua storia.

 

Deborah Levy (1959) è tra le maggiori scrittrici inglesi. Nata in Sudafrica, è autrice di romanzi come A nuoto verso casa (Garzanti 2014), finalista al Man Booker Prize, e Come l'acqua che spezza la polvere (Garzanti 2018). L'uomo che aveva visto tutto è stato selezionato per il Man Booker Prize 2020 ed è entrato nella short list del Goldsmiths Prize 2019. NNE pubblicherà anche il suo prossimo romanzo.



-----------------------------------------------------------


 

Tom Malmquist

L'aria intorno a noi

 

Traduzione di Katia De Marco


cover.png


IN LIBRERIA DAL 17 FEBBRAIO 2022

 


Nella soffitta dei genitori, avvolto attorno a un vecchio piatto di porcellana, Tom Malmquist trova un quotidiano del 1991 che riporta la notizia dell'omicidio di Mikael K, un uomo di trent'anni il cui cadavere è stato rinvenuto in una grotta nella foresta di Sörskogen, alle porte della sua città natale. All'epoca Tom era poco più di un bambino, però ricorda ancora la scena del crimine transennata, e quel giornale risveglia la sua curiosità. Ormai sono passati più di vent'anni, ma il caso è rimasto irrisolto: così Tom decide di setacciare gli archivi, nel tentativo di fare chiarezza su quella morte misteriosa. L'indagine porta alla luce inquietanti analogie tra la vita di Mikael e quella di Tom, trasformandosi progressivamente in un viaggio interiore che mette a nudo fragilità, debolezze e traumi familiari che credeva superati. 

 

Tom Malmquist è uno scrittore e poeta svedese. Il suo debutto, In Every Moment We Are Still Alive, di prossima pubblicazione per NNE, ha vinto numerosi premi internazionali ed è stato tradotto in più di venti paesi, andando in vetta alla classifica del New York Times. L'aria intorno a noi è il suo secondo attesissimo romanzo.



-----------------------------------------------------------



Josh Ritter

Una grande, gloriosa sfortuna

 

Traduzione di Francesca Pellas


RitterPROVV.png



IN LIBRERIA DAL 24 FEBBRAIO 2022


 

“A volte la mia unica vera casa era quella che costruivo

con la mia immaginazione in quel paesaggio mitico.

Questo libro è una sorta di canzone d'amore dedicata a quel luogo.”

 

 

Weldon Applegate è un vecchietto irascibile di 99 anni. Sul letto di morte per un colpo sparato dal suo nemico di sempre, Weldon racconta con rabbia e nostalgia il suo passato eroico e burrascoso in Idaho. Rimasto orfano a tredici anni – il padre Tom viene schiacciato da un tronco gigantesco – Weldon decide di riscattare la memoria degli Applegate, leggendari taglialegna, impugna l'accetta e continua la tradizione di famiglia. Ma il “Lost Lot”, il lotto di foresta che il nonno ha vinto a carte, sogno e incubo della zona, si dimostra una spina nel fianco per Weldon che, però, non ha nessuna intenzione di lasciare la proprietà ereditata al temibile Linden. Così Weldon, memore delle imprese dei suoi antenati, rinuncia all'amore, e combatte una guerra all'ultimo sangue per salvare il suo bosco.

 

Josh Ritter è un cantautore e uno scrittore americano nato in Idaho. Nel corso della sua carriera di musicista ha pubblicato dieci album, ed è stato nominato tra i 100 più grandi cantautori viventi con Bob Dylan, Bruce Springsteen e Neil Young. Vive a New York.