sabato 29 settembre 2012

anteprima ACROSS THE UNIVERS di BETH REVIS


Trama: Amy è una passeggera ibernata sulla navicella spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra ed è partita con i genitori come membro del Progetto Arca Spaziale: si risveglieranno dopo trecento anni su un nuovo pianeta da colonizzare, Centauri. Ma qualcosa è andato storto: qualcuno ha cercato di ucciderla, risvegliandola senza cautele dal suo sonno protetto. E così Amy si ritrova a dover passare senza la sua famiglia ancora cinquant’anni sull’enorme navicella spaziale che sta perdendo velocità, in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino che vuole scongelare tutti gli scienziati a bordo, compresi i suoi genitori. L’unico che sembra dalla sua parte è Elder, un ragazzo che presto diventerà il capo della navicella spaziale, e che per quanto sia potentemente attratto dalla sua singolare bellezza, cerca di proteggerla dal resto della comunità e dallo strapotere di Eldest, il capo. Ma Amy può davvero fidarsi di Elder? E quello che prova per lui la aiuterà, o sarà solo un ostacolo alla sua sopravvivenza sulla Godspeed?

"Sono lontanissima da casa ormai, ma qui mi sento più vicina alla Terra che in ogni altro luogo della nave.
Fisso le stelle. Ce ne sono così tante qui, molte più di quelle che riuscivo a vedere dalla Terra. E anche se sono tantissime e sembrano così vicine tra loro, so che sono distanti anni luce l’una dall’altra. Tutto quel luccichio nel cielo mi dà la sensazione di poter allungare le mani e prenderne una manciata, ma sono così lontane… Troppo per sentire il calore l’una dell’altra, anche se sono fatte di fuoco.
È questo il segreto delle stelle, dico a me stessa. Alla fine, siamo tutti soli. Per quanto possiamo sembrare vicini, nessun altro può toccarci."


L'autrice: Beth Revis vive nel Nord Carolina con il marito e il cane. Across the Universe è il suo primo romanzo e il primo titolo di una trilogia fantascientifica. Al libro è dedicato un sito molto ricco e interattivo www.betrevis.com

1 commento:

  1. Questo libro m'intriga tantissimo!!
    è molto originale!

    RispondiElimina